Apertura ufficiale del “Percorso San Rocco”

13391370_10209784355035608_3017138164088733713_o
Casalincontrada, 19 giugno ore 15.00 -19.00 –
Per far conoscere questi sentieri ed evidenziare la straordinarietà delle colline su cui sorge Casalincontrada, i percorsi panoramici che spaziano sulla Majella, le spettacolari formazioni geologiche dei calanchi, la possibilità di incontrare molteplici specie di animali, l’incredibile bellezza dei borghi come quella di Malandra Vecchia e Malandra Nuova, le mulattiere e le strade a terra che ai tempi remoti erano vie di collegamento per Roccamontepiano e Bucchianico.

2 sentieri turistici di breve percorrenza; uno con difficoltà bassa di circa 90 minuti (5,6 km) contrassegnato dal colore VERDE, ed un altro con difficoltà medio di circa 3 ore (7,8 km) contrassegnato dal colore ROSSO dove per quest’ultimo si consiglia l’utilizzo di un abbigliamento lungo, scarpe da trekking e qualche bevanda, in quanto comporta un dislivello totale di circa 205 metri, con una pendenza media di circa 8,1% fino ad arrivare su alcuni tratti al 24,9%, compreso l’altraversamento su tronchi attrezzati del fiume Alento.
Entrambi i percorsi sono percorribili da marzo a novembre.

Per iscriversi on line: ISCRIZIONE