Share

Volontariato: accesso radiofonico e televisivo alle trasmissioni regionali

Intesa tra Corecom e Rai Regionale per la concessione di spazi gratuiti ad associazioni culturali, di volontariato e del terzo settore

Lunedì 9 luglio p.v. alle ore 11,00 nella Sala “Corradino d’Ascanio” al 3° piano della sede del Consiglio Regionale a Pescara in p.zza Unione n.13, siamo tutti invitati alla presentazione dell’iniziativa “Accesso radiofonico e televisivo alle trasmissioni regionali”. Un’intesa siglata tra Co.Re.Com Abruzzo e RAI Regionale che consentirà alle associazioni culturali, di volontariato e del terzo settore che operano senza scopo di lucro sul territorio regionale di usufruire di spazi gratuiti all’interno dei palinsesti radiofonici e televisivi dell’emittente regionale.

L’obiettivo di questa importante iniziativa è consentire gratuitamente, ad associazioni culturali, di volontariato e del terzo settore, sindacati, enti e movimenti politici, di svolgere attività di comunicazione e far conoscere all’utenza radio televisiva le iniziative ed attività condotte attraverso la messa in onda di “spot”. Tali spot potranno avere la durata massima di 5 minuti per la televisione e di 3 minuti per la radio e dovranno essere realizzati con mezzi propri o con la collaborazione tecnica gratuita della sede regionale RAI.

A presentare il progetto saranno l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Abruzzo Marinella Sclocco, il Presidente del Co.Re.Com Abruzzo Filippo Lucci e un rappresentante della RAI Regionale.

 

Per scaricare la DOMANDA PER L’ACCESSO RADIOTELEVISIVO:

http://www.corecomabruzzo.it/archivio-avvisi/183-domanda-per-l-accesso-televisivo