EMERGENZA SCOMPARSI: corso di formazione

26 novembre

EMERGENZA SCOMPARSI: ASPETTI GIURIDICI, MEDICO-LEGALI, PSICOLOGICI E SOCIALI è il titolo del seminario/corso di formazione organizzato dall’Associazione Penelope Abruzzo  (Associazione dei Familiari e degli Amici delle Persone Scomparse) che si terrà sabato 26 novembre 2016 dalle 8.30 alle 14.00 presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università Gabriele d’Annunzio Chieti-Pescara. L’evento è realizzato in partnership con il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Ud’A Chieti-Pescara, l’ASL2 Lanciano-Vasto-Chieti, l’Associazione Culturale GENS NOVA O.n.l.u.s. e l’International Police Association Italia-Abruzzo, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune di Chieti, dell’Università LUM Jean Monnet di Casamassima (BA), e dell’Ordine degli Avvocati di Chieti.

Destinatari: il seminario/corso di formazione è gratuito e rivolto a tutti, con particolare riguardo alle Forze di Polizia dello Stato e Locali, Avvocati, Medici legali, Psicologi, Infermieri, Assistenti sociali, studenti universitari e cultori del diritto e della criminologia in generale.

E’ previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione entro trenta giorni successivi alla data dell’evento, che sarà inviato all’indirizzo e-mail indicato dal partecipante (obbligatorio). Tutti coloro che ne faranno richiesta all’atto dell’iscrizione, parteciperanno ad un test di valutazione finale, il cui superamento consentirà di acquisire crediti per la formazione continua per Avvocati (n.3 crediti), Medici, Psicologici, Infermieri e Assistenti sociali.

 

Scarica la locandina dell’evento in formato PDF


IL PROGRAMMA:

Ore 08:00 Accreditamento dei partecipanti

 

Ore 08:50 «Presentazione dei lavori»
ANNALISA LOCONSOLE
Presidente Penelope Abruzzo

 

Ore 09:10 «Denuncia di scomparsa: risvolti penali e piani d’intervento delle Prefetture»
Prof. Avv. ANTONIO MARIA LA SCALA
Avvocato penalista – Docente di Diritto Penale Università LUM Jean Monnet
in Casamassima (Bari) – Presidente nazionale di Penelope Italia
– Presidente nazionale
dell’Associazione Culturale Gens Nova O.n.l.u.s.

Ore 09:50    «Il fenomeno dei “corpi senza nome”: l’autopsia giudiziaria verso l’autopsia ai fini identificativi»
Dott. PIETRO FALCO
Medico legale, direttore dell’U.O.C. di Medicina Legale
dell’ASL2 Lanciano-Vasto-Chieti

 

Ore 10:30  «Lo studio dei resti antropologici ai fini identificativi»
Prof. LUIGI CAPASSO
Docente di Antropologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università G. d’Annunzio Cheti/Pescara
Fondatore e Presidente della Società Italiana di Paleopatologia
Fondatore e Direttore del Journal of Paleopathology
Fondatore e Direttore del Museo universitario di Chieti

 

Ore 11:10 Coffee break

 

Ore 11:40 «Il fenomeno degli scomparsi come problema sociale»
Prof. MICHELE CASCAVILLA
Vice Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali Università G. d’Annunzio Chieti-Pescara

 

Ore 12:20   «Vite sospese fra speranza e disperazione: scomparsa volontaria o l’esito di un efferato delitto?»
Dott. MAURIZIO DE MEIS
Psicologo clinico – Membro del Consiglio Direttivo Associazione Penelope Abruzzo
Responsabile territoriale regione Abruzzo Associazione Culturale Gens Nova O.n.l.u.s.

 

Ore 13:00  Discussione

Ore 13:20  Valutazione finale scritta (facoltativa)

Ore 14:00  Chiusura dei lavori

 

Modera:
Avv. FEDERICA BENGUARDATO
Avvocato penalista del Foro di Teramo – Vice Presidente e Responsabile
della Rete Legale dell’Associazione Territoriale Penelope Abruzzo.