Il dono pubblico – Incontri di formazione intorno all’agire volontario

27 e 28 ottobre

Chieti 27 e 28 ottobre – Auditorium Liceo Statale ‘Isabella Gonzaga’ – via dei Celestini 4, Chieti

Col seminario Il dono pubblico prende avvio l’itinerario di educazione civile promosso dalla rete di scuole Percorsi di legalità, nata nel 2013 in stretta collaborazione con la Prefettura di Chieti e con Libera Associazioni, Nomi e numeri contro le mafie, settore formazione.

Giunto alla quinta edizione, il corso pone al centro della formazione la tematica del dono con l’obiettivo di individuarne le caratteristiche precipue all’interno delle finalità proprie dell’educazione civile. In continuità con l’itinerario cittadino dello scorso anno, il fare città passa anche dall’apprendere a praticare solidarietà, ovvero ad apprendere a riconoscere le fragilità dell’altro e le fragilità proprie, fino all’esercizio del dono come occasione di crescita comune. La scelta del tema intende dunque sostenere le buone pratiche di solidarietà ‘dentro’ e ‘ fuori’ l’aula, in un’ottica di sviluppo delle competenze civili di collaborazione e di condivisione spendibili nel contesto classe, nel sistema scuola e nel territorio di riferimento.

Promosso e organizzato dalla Rete di scuole Percorsi di legalità, Liceo Gonzaga scuola capofila, il seminario sarà tenuto da Mario Schermi, responsabile della Libera Università dell’Educare, e da Michele Gagliardo, responsabile nazionale di Libera Formazione.

Percorsi di legalità è il nome sotto il quale si è costituita una rete di scuole della provincia di Chieti, nata nel 2013 in stretta collaborazione con la Prefettura di Chieti e con Libera Associazioni. Nomi e Numeri contro le mafie, settore Formazione.

Nata su iniziativa del Liceo Gonzaga, che è anche scuola capofila, la Rete, attualmente costituita da ben 18 Istituzioni scolastiche, persegue una duplice finalità: accompagnare i docenti in un percorso di formazione di educazione civile e promuovere pratiche di educazione pubblica che trasmettano ai giovani il senso del vivere secondo legalità.

La Rete si propone di attivare percorsi formativi di cui i ragazzi siano protagonisti, di promuovere nei giovani la cultura dei diritti, della partecipazione e della responsabilità, di diffondere la cultura dell’antimafia sociale, con particolare riferimento al dovere della Memoria.

PROGRAMMA:
27 ottobre

Ore 09:00 – 10:00
Il lungo cammino della formazione
Apertura dei Lavori
Grazia Angeloni, Dirigente scolastico “Gonzaga”

Ore 10:00 – 11:15
Del dono
Lezione

Ore 11:30 – 13:00
L’aula e le occasioni del dono
Laboratorio

Ore 14:30 – 15:30
Storie dell’agire volontario
Testimonianze

Ore 15:30 – 16:30
Il volontariato nella tramatura sociale
Lezione

Ore 16:45 – 18:00
La vita scolastica ed i suoi doni
Condivisioni

 

28 ottobre

Ore 08:30 – 10:00
Apprendere a donare
Lezione

Ore 10:00 – 11:15
Un dono per la città
Laboratorio

Ore 11:30 – 12:30
Educare sul confine dell’altro
Restituzioni e confronti

Ore 12:30 – 13:30
Un altro sentiero per il legame sociale
Chiusura dei lavori


locandina-corso-libera-ottobre-2016