Libera: memoria di Attilio

Mercoledì 24 gennaio 2018, alle ore 18,00 presso il Museo Barbella di Chieti, il presidio locale di Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – farà memoria di Attilio Romanò, la vittima innocente a cui il medesimo è intestato, in occasione della ricorrenza della morte del giovane napoletano ucciso dalla camorra il 24 gennaio 2005.

Come è nello spirito dell’ Associazione, Attilio sarà ricordato come testimone di vita buona; era un giovane pieno di voglia di vivere e con tante passioni, e molto ha lasciato di sé come le sue poesie.

L’iniziativa mira a tratteggiare la personalità del giovane non solo per non dimenticare, ma soprattutto perchè la testimonianza della buona vita di Attilio lasci un segno nelle nostre vite.